Garanzia commerciale di buon funzionamento, che include l’esecuzione di eventuali attività di manutenzione periodica previste dal Fabbricante.

Il Fornitore dovrà garantire la buona qualità e costruzione dell’apparecchiatura per un periodo di 12 mesi, con decorrenza dalla data di completamento con esito favorevole della procedura di collaudo.

Durante il periodo di garanzia il Fornitore sarà tenuto a riparare o sostituire gratuitamente quelle  parti che per cattiva qualità del materiale, per vizio di lavorazione, per imperfezione di montaggio o  per guasto risultassero difettose o non funzionanti. L’intervento dovrà essere eseguito nel più breve  tempo possibile, e comunque entro un massimo di 36 ore solari dalla richiesta, sabato e festivi esclusi. Gli interventi di manutenzione dovranno avvenire sempre e comunque utilizzando ricambi originali.

La continuità dell’attività clinica verrà garantita attraverso la riparazione del difetto entro le 72 ore solari dalla richiesta, sabato e festivi esclusi, oppure attraverso la messa a disposizione di un muletto di caratteristiche analoghe o superiori rispetto all’apparecchiatura difettosa.

Restano a carico del Fornitore tutti i costi di manutenzione, inclusi gli oneri per mano d’opera, spese viaggio, diritto fisso di chiamata, spese di spedizione e imballo, fornitura di muletti, etc.

Il Fornitore dovrà garantire la disponibilità di ricambi per un periodo non inferiore a 10 anni dalla data di consegna dell’apparecchiatura.

Durante il periodo di garanzia il Fornitore sarà inoltra tenuto ad eseguire – senza alcun costo aggiuntivo – allo svolgimento di tutte le attività di manutenzione periodica (verifiche funzionali, verifiche di sicurezza elettrica, controlli di taratura, etc.) previste dal Costruttore con la periodicità da quest’ultimo indicata e delle verifiche previste dalla normativa vigente (es. sicurezza elettrica secondo la norma CEI 62353 ed eventuali ulteriori norme particolari applicabili).

Il calendario delle attività di manutenzione preventiva, completo di una descrizione del protocollo delle verifiche e/o controlli, dovrà essere consegnato a Ingegneria Clinica durante le procedure di collaudo.

Avvertenze: Le immagini presenti in questa pagina hanno il solo scopo di rappresentare visivamente la categoria di apparecchiatura descritta nella presente documento, senza alcuna  corrispondenza tra la descrizione e le apparecchiature presenti nelle immagini. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del lettore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.